Niente accordo tra Apple e Waze

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

waze_icon-150x150Per chi fosse in attesa di un accordo tra Apple e Waze dobbiamo dare una brutta notizia: Apple in realtà non è in attesa di nessun contratto con Waze. Si vociferava ieri su internet che ci fosse l’intenzione da parte di Apple di comprare la società Waze. Waze è uno dei leader nel campo dei software per navigatori satellitari e la sua app su App Store è diventata piuttosto popolare. Questa app oltre a fare da navigatore permette di avere una sorta di social network e questa duplice funzione insieme ad una grafica semplice e divertente ha permesso all’app di fare molta strada con 30 milioni di utenti tra Apple e Android.

TechCrunch ieri scriveva che Apple voleva offrire diversi milioni di dollari per comprare Waze e soprattutto le sue competenze e i suoi database nel campo delle mappe. La somma offerta da Apple sarebbe stata di 400 milioni di dollari più altri 100 milioni di dollari come incentivo. Waze invece avrebbe richiesto 700 milioni di dollari. Ma ora tutte queste voci sono svanite perchè Apple non ha mai preso contatto con Waze.

Probabilmente dei contatti sporadici tra le due aziende ci sono stati, ma mai sotto questa luce. Waze è stata anche proposta come app Mappe per l’app Store in sostituzione dell’App Mappe e quindi sicuramente Apple conosce bene Waze ma non ha mai intrattenuto con Waze discorsi finalizzati all’acquisizione o altro.

Condividi ↓
Apple, Applicazioni, Software

Lascia un commento