Come pulire e proteggere la tastiera del Mac

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

iskin-266896Polvere, liquidi, peli di animali e sporco possono danneggiare gravemente il vostro Mac. Ci sono metodi per conservarlo nel migliore dei modi possibile. Partiamo dalla tastiera che è il covo di microbi e virus. La tastiera prende tutti i virus che avete sulle mani ogni volta che la usate. Anche se vi lavate le mani prima di utilizzare il computer, la tastiera sarà sempre piena di microbi e virus. Per questo è importante tenere pulita la tastiera perchè altrimenti rischiate di ammalarvi ogni volta che usate il computer.

La prima cosa da fare è staccare la tastiera dall’alimentazione o dalle batterie, nel caso di laptop è meglio staccare l’alimentatore dal computer. A questo punto bisogna spolverare la tastiera e pulire tutti gli spazi che ci sono tra i tasti. Per disinfettare la tastiera è meglio utilizzare un disinfettante generico e non del sapone. È meglio aspettare qualche ora che tutto il liquido evapori per non rischiare di danneggiare la tastiera. Bisogna stare attenti che non finisca del liquido sotto i tasti.

Se avete un Mac nuovo potreste essere interessati a qualche accessorio che permette di preservare la tastiera come se fosse nuova. iSkin permette di scegliere tra diverse soluzioni di pellicole in silicone che proteggono la tastiera. Queste pellicole possono essere anche molto divertenti con colori diversi. Permettono alla tastiera di essere protetta e fanno in modo che non finisca niente sotto i tasti. Ad esempio se avete animali domestici questa può essere un’ottima soluzione per i peli di animali. Sono disponibili sia per MacBook sia per tastiere esterne. Un’alternativa meno costosa e più comoda si può acquistare su Apple Store

Salva

Condividi ↓
Guide

Lascia un commento