Phil Schiller smentisce iPhone low cost

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

schiller_iphone_5Il capo del marketing Apple: Phil Schiller, accompagna il CEO di Apple, Tim Cook, nel suo viaggio in Cina. Il giornale Shanghai Evening News ha pubblicato un’intervista nella quale si discutono i rumors sull’iPhone low cost. Phil Schiller sostiene che ogni prodotto che Apple crea, utilizza solo la tecnologia migliore come ad esempio il Retina Display, o l’unibody ecc.

Per smentire l’iPhone low cost, Schiller dice che una volta i telefoni che erano non-smartphone (cellulari) erano molto popolari in Cina, adesso invece gli smartphone economici in Cina sono diventati più popolari dei cellulari. Ma questo non è un buon motivo per Apple per pensare di produrre smartphone low cost; questo progetto non sarà nel futuro di Apple. Schiller spiega che anche se Apple tiene solo il 20% del mercato riesce ad avere il 75% dei profitti.

Schiller con questi commenti non esclude il fatto che possa essere prodotto un iPhone dal prezzo più basso, ma chiarisce che Apple non rinuncerà alla qualità. Questo serve a spiegare che Apple non realizzerà un iPhone risparmiando sui materiali come si era previsto. L’iPad mini infatti, pur essendo ad un prezzo basso rispetto allo standard Apple, è più alto nella fascia di mercato di quella tipologia di tablet, ma nonostante questo, avendo un prezzo più basso, riesce a battere tutta la concorrenza.

Condividi ↓
Apple, iPhone

Lascia un commento