Nuove indiscrezioni per iPhone low-cost

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Ming-Chi Kuo di KGI Securities ha analizzato nuovamente i suoi reports sulle nuove uscite di iPhone per il 2013. Infatti per Kuo i modelli che verranno lanciati saranno due: uno top di gamma iPhone 5S e uno invece low-cost. Ma Kuo ha dato qualche nuova informazione sulle idee di un iPhone low-cost dal punto di vista dei materiali. Il case infatti sarà in plastica e fibra di vetro per riuscire a mantenere contenuti i costi. 

La plastica utilizzata non sarà quella classica utilizzata per gli smartphone, ma sarà una plastica più robusta e molto più sottile. Inoltre verrà utilizzata la fibra di vetro per avere anche un design più moderno. Lo spessore sarà tra 0,4mm e 0,6mm mentre di solito i case in plastica sono compresi tra i 0,7 mm e 1mm. Inizialmente si pensava a 6 colori differenti ma adesso Kuo ritratta proponendo tra 4 e 6 colori.

Foxconn sarà la principale partner produttiva di Apple che produrrà interamente i telefoni. Un’altra azienda che verrà coinvolta per avere maggior disponibilità di case plastici è Green Point, i case saranno assemblati da Pegatron. Apple sta cercando di diversificare i produttori e Pegatron potrebbe diventare responsabile per l’assemblaggio della maggior parte degli iPhone low-cost.

Condividi ↓
iPhone

Lascia un commento