Tim Cook perde posizioni nella classifica CEO

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
glassdoor_ceo_approval_2013

Il sito americano Glassdoor, ha pubblicato la classifica dei manager delle grosse multinazionali americane. Il sito è specializzato in carriere professionali e pubblica annualmente la classifica dei top manager analizzando 500 mila compagnie e i pareri mandati dagli impiegati su come i manager stanno gestendo la società.

Tim Cook in questa classifica è sceso dal 97% al 93% perdendo circa 18 posizioni. Questo risultato è uno dei peggiori per Apple negli ultimi anni. Al primo posto c’è Facebook con il suo CEO Mark Zuckerberg. Zuckerberg ha guadagnato 14 posizioni. Con Tim Cook i risultati di Apple continuano ad essere buoni sotto il punto di vista finanziario ma nell’ultimo trimestre le vendite sono calate e il prezzo delle azioni è calato del 40%.

Condividi ↓
Apple

Lascia un commento