Apple si prepara all’emissione dei bond

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
stockbuyback

Apple ha annunciato nell’ultima conferenza finanziaria che vuole ampliare il programma per “gli azionisti” passando da 45 a 100 miliardi. Il programma prevede un aumento del 15% del dividendo ed un buyback azionario che permette alle azioni di riacquistare valore. Apple per attuare questo programma aprirà un debito emettendo obbligazioni aziendali.

Si pensa che Apple possa reperire in modo molto facile questi fondi. Si pensa che possa addirittura pagare un interesse inferiore a quello di Microsoft che è una tripla A. Si pensa che Apple si appoggerà a Goldman Sachs e Deutsche Bank. Apple ha una liquidità di circa 145 miliardi di dollari, ma solo una parte di questi sono disponibili negli Stati Uniti e per questo Apple deve ricorrere a fondi esterni.

Condividi ↓
Apple

Lascia un commento