Nuance è fondamentale per Siri

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

siri_iconCome funziona Siri? Il software di riconoscimento vocale non è di Apple ma è di un’azienda con una solida esperienza nel settore: Nuance. Il CEO di Nuance, Paul Ricci, ha ammesso che è Nuance che “alimenta” Siri. C’erano forti sospetti e ormai tutti erano sicuri, ma mancava la conferma ufficiale che ora è arrivata.

Nuance non aveva mai ammesso la relazione con Apple, anche se c’erano molti dettagli che confermavano questo. In una versione Beta di iOS 5 era chiaro come Siri funzionasse con delle impostazioni di Nuance. Ma Nuance non ha solo aiutato Apple a sviluppare Siri, perchè Nuance ha anche il proprio assistente vocale. Nuance è fondamentale anche per Evi di Amazon. 

Apple si aspetta di ampliare la gamma di offerte di Siri anche con il nuovo iOS 7. Ricordiamoci che Siri è funzionale quando viene abbinato ad altri servizi di altre società come: Yelp, OpenTable ecc. Inoltre Siri potrebbe avere nuove implementazioni nell’utilizzo in auto con il sistema “Eyes-Free”.

Condividi ↓
Applicazioni, iOSX, iPhone, Software

Lascia un commento