Apple e l’architettura degli schermi

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
Touch-Display-Technology

Apple detta la tendenza in diversi settori come ad esempio l’architettura degli schermi in produzione. La catena di produzione è stata radicalmente cambiata da Apple con il lancio di iPhone 5. Il discorso riguarda la tecnologia in-cell che è stata introdotta per la prima volta su iPhone 5 e iPad 4.

Secondo Digitimes la produzione degli schermi in-cell crescerà dal 7,3% degli schermi di cellulari del 2012 al 13,7% del 2013. Allo stesso tempo le vendite di schermi “tradizionali” sono scese da 10,3% a 0,6%. Per gli schermi di tablet la tecnologia GF2 crescerà da 4,7% del 2012 a 28,4% del 2013 mentre la tecnologia GG DITO calerà da 37,2% all’8,1%.

Questa differenza di produzione è direttamente condizionata da Apple e dalle sue scelte di produzione. Per quello che riguarda iPad 5 avrà sicuramente la stessa architettura tecnologica dello schermo di iPad 4. iPad 5 inoltre sarà più sottile e più leggero prendendo lo stesso design di iPad Mini.

Condividi ↓
iPad, iPhone

Lascia un commento