Come sincronizzare i preferiti con Firefox e Xmarks

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (1 votes, average: 4,00 out of 5)
Loading...
Sincronizzare i preferiti con Xmarks

Introduzione: Come sincronizzare i preferiti con Firefox e Xmarks

Come fare per sincronizzare i preferiti su Safari, Firefox o Chrome installati su diversi Mac? Una soluzione comoda e potente può essere quella di usare un servizio come Xmarks. Xmarks permette di sincronizzare i preferiti, e non solo, su diversi browser e sistemi operativi.
Compatibile con i seguenti browser e sistemi operativi:

Mac os X Windows  Linux
Safari 4,5  SI (osx 10.5+)  NO  NO
Firefox 3+  SI  SI  SI
Chrome  SI  SI  SI
Ie 7,8,9,10  NO  SI  NO

Caratteristiche di Xmarks

Vediamo le caratteristiche di questo servizio:

  • Backup e ripristino dei preferiti.
  • Backup accessibile anche on-line.
  • Condivisione dei Preferiti.
  • Sincronizzazione delle Tabs aperte.
  • Sincronizzazione in base a profili creati da noi.
  • Storia delle varie sincronizzazioni.

Installazione e configurazione

Per il nostro tutorial useremo Firefox su Windows 7 ma è replicabile per tutti gli altri browser e sistemi operativi.
Prima di tutto scarichiamo l’estensione per il nostro browser dal sito ufficiale di Xmarks installiamola e riavviamo Firefox.
Dopo il riavvio di Firefox vi comparirà l’icona di Xmarks che vi guiderà nella creazione di un account, se non l’avete già fatto, se dovete creare un nuovo account cliccate sul link in fondo alla scheda di login di Xmarks come nell’immagine qui sotto.

xmarks-login

Dopo avere creato un account o avere fatto il login comincerà la procedura guidata per la configurazione di Xmarks.
La prima scheda che si aprirà vi chiederà se volete sincronizzare le schede aperte (tabs) e vi sarà chiesto di inserire un nome per il computer in uso, questo è necessario se avere intenzione di usare Xmarks su un altro computer.

xmarks-1

La prossima schermata vi permette di abilitare la sincronizzazione della cronologia,

xmarks-cronologia

L’ultima schermata vi permette di attivare delle funzioni particolari per la ricerca intelligente integrata con Google per i siti più rilevanti, informazione sui siti e suggerimenti per taggare i vostri preferiti, io ho disabilitato tutto perché non è nello scopo della guida approfondire queste opzioni.

xmarks-3

Dopo aver settato queste opzioni sarete rimandati alla pagina del vostro profilo sull’account creato in Xmarks,

xmarks-profilo

qui potete completare le informazioni del vostro profilo, cliccando in alto a sinistra sul link “My Bookmarks” sarete rimandati alla vostra lista di preferiti appena salvati da Firefox. Ora come vedete nell’immagine io ho solo i preferiti di default di Firefox.

xmarks-account

Per eseguire la sincronizzazione su un altro computer o Mac dovete seguire gli stessi passi di prima, ora, però durante la configurazione guidata iniziale post installazione ci sarà una schermate aggiuntiva che vi chiederà come gestire i preferiti salvati in Xmarks con quelli presenti sul browser attuale.

xmarks-gestione preferiti

Se scegliete la prima opzione di incorporare i dati presenti sul server con quelli sul computer in uso” vi verrà chiesto nella schermata successiva quali dati incorporare per prima, se quelli del server o quelli del computer in uso.

xmarks-incorpora preferiti

Dopo questo passaggio avrete i preferiti sincronizzati con tutti i Browser in cui è attivo Xmarks.
Ora sapete come sincronizzare i preferiti con Firefox e Xmarks da utilizzare su ogni computer e Mac con Safari o Chrome.
Per qualsiasi problema i commenti sono aperti.

Se la guida è stata utile condividila e dai un voto con un click qui sotto!

Condividi ↓
Guide

Lascia un commento