Intel produrrà processori 64-bit ARM dal 2014

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
processori arm intel

Altera, società partner di Intel, ha annunciato alla conferenza per gli sviluppatori ARM, che il più grande produttore di chip semiconduttori comincerà a produrre processori ARM 64-bit a partire dal 2014. Questo porterebbe Intel nel mondo dei processori ARM e quindi, potenzialmente, ad essere fornitrice di Apple. Infatti Intel potrebbe provvedere ai processori della serie “A”, che attualmente vengono utilizzati su iOS.

Apple avrebbe firmato un contratto della durata di 3 anni per una fornitura di processori “A” con la società Taiwan Semiconductor Manufacturing (TSMC). Questa mossa permetterà ad Apple di allontanare la produzione di processori dalla rivale Samsung. Tuttavia pare che Samsung non si allontani così in fretta da Apple, perchè anche la produzione di processori A8 e A9 potrebbe competere in misura sempre minore alla società Coreana.

Condividi ↓
News

Lascia un commento