Qualcomm lancia Gimbal per fare concorrenza ad iBeacon

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
qualcomm

Qualcomm ha lanciato Gimbal che è un servizio per ricevere servizi in base alla prossimità. Apple offre un servizio simile che si chiama iBeacon che, sfruttando diverse tecnologie come il Bluetooth o il WiFi, riesce ad interagire con le applicazioni di iPhone e iPad. Nel caso di Gimbal, il servizio funziona sia su dispositivi iOS che Android.

Tramite il servizio Gimbal gli utenti possono ricevere informazioni dai propri brand preferiti in base alla propria localizzazione, attività, tempo e interessi personali. Gimbal serve a filtrare da tutti i possibili interessi quelli che non sono classificati dall’utente in modo da fornire informazioni solo in base alla preferenze personali.

Gimbal arriva con un pacchetto SDK per gli sviluppatori iOS che serve per integrare i servizi di Gimbal nelle piattaforme delle app. Apple invece ha lanciato il suo servizio iBeacon ad inizio anno al WWDC ed è già in uso in diverse località. Ad esempio il negozio Macy’s ha attivo il servizio che permette ai clienti di trovare offerte speciali e indicazioni quando visitano il negozio.

iBeacon è stato inoltre attivato negli Apple Store dando indicazioni ai clienti direttamente dall’app Apple Store. Utilizzare Gimbal o iBeacon ha lo stesso risultato finale per l’utente che non nota la differenza ed è quindi solo vantaggio per lo sviluppatore che può trovare un’alternativa alla tecnologia di Apple.

Condividi ↓
Applicazioni, iOSX, Software

Lascia un commento