Quanto “sostenibile” è Apple?

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
componenti iphone

Forse al consumatore medio non è un problema che sta a cuore, ma l’ambiente riguarda tutti e quale è l’atteggiamento di Apple nei confronti dell’ambiente? Molte persone hanno in questo momento un iPhone 5 perchè quando è uscito hanno subito preso l’ultimo modello e stanno pensando di acquistare un nuovo iPhone 5S perchè è l’ultimo modello. Ma che impatto hanno queste scelte nei confronti dell’ambiente?

Apple non sembra preoccuparsi molto dell’ambiente sfornando un iPhone nuovo all’anno. Tuttavia la politica dei consumi industriali è sempre stata una sua preoccupazione e ha sempre cercato di utilizzare materiali il più possibile “verdi”. Inoltre stimola attività di riciclo e riacquisto dei propri smartphone o dispositivi elettronici dismessi in modo da non alimentare l’inquinamento dei rifiuti. Questo ovviamente viene fatto da Apple non solo perchè è uno dei principi dell’azienda, ma anche perchè molti clienti acquistano in base all’etica che c’è alle spalle delle aziende. Così Apple pubblica degli studi e delle analisi su quello che fa per favorire l’ambiente e la produzione sostenibile.

Ma un iPhone quanto è sostenibile? Partiamo dal fatto che essendo l’intero case in metallo, questo è riciclabile a differenza della plastica. Per fare un altro esempio lo schermo dell’iPhone non è riciclabile, anche se si riescono a riciclare delle componenti del touchscreen che sono materiali rari in natura. Poi bisogna fare anche altre analisi per esempio guardando il MacBook Air. Bellissimo computer portatile che essendo così sottile consumerà poco materiale metallico e quindi sarà più rispettoso dell’ambiente. E invece no, perchè il fatto che non si possano fare upgrade comporta che questo computer diventi “vecchio” in fretta e quindi bisognerà cambiarlo prima.

Qua sotto la classifica di Greenpeace

greenpeace-100022158-large

Condividi ↓
Apple, iPhone

Lascia un commento