Apple acquista SnappyCam

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
snappycam

Apple ha acquistato SnappyLabs, che è una società divenuta nota per la sua app SnappyCam. L’app è stata rimossa da App Store, come anche il sito internet e la presenza sui social network. Non ci sono ancora dettagli sull’acquisizione e non si sa quale sia il motivo specifico. Apple si giustifica, come al solito, dicendo che è solita acquistare società più piccole ma con grande potenziale.

La rilevanza di questa app sarebbe per il fatto che lo sviluppatore John Papandriopoulos è riuscito a ridisegnare il modo in cui i file JPG vengono compressi, permettendo all’iPhone di scattare foto ad alta qualità con un numero maggiore di frame per secondo rispetto agli avversari. La qualità è anche migliore dell’app Fotocamera di iOS 7. 

Apple potrebbe decidere di integrare SnappyCam in iOS e OS X. iPhone 5S può scattare 10 foto al secondo con la piena risoluzione, per avere le migliori fotografie in scene d’azione o con bambini irrequieti. SnappyCam non è più disponibile per il download su App Store.

Condividi ↓
Apple

Lascia un commento