Tutorial: Come scattare video a rallentatore e condividerli

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (2 votes, average: 4,50 out of 5)
Loading...
iphone fotocamera

Su iPhone si possono registrare direttamente dei video a rallentatore. Questi video devono essere decisi fin dall’inizio selezionando la modalità Moviola. Per trovare la modalità Moviola, dobbiamo aprire l’app Fotocamera e girare il cursore in basso foto, video ecc. fino a trovare la modalità Moviola che è prima di Video. A questo punto possiamo registrare il video che sarà poi trasmesso al rallentatore.

Quando abbiamo finito di registrare il video possiamo anche decidere di personalizzarlo e di cambiare la velocità oppure possiamo inviarlo a qualcuno utilizzando l’app iMovie. iMovie automaticamente carica tutti i video che sono presenti nel telefono. Per creare un progetto bisogna selezionare il video in questione, premere il bottone condividi e quindi entrare nella modalità di editing.

In basso ci sono le clip singole del filmato, scorrendo le clip  possiamo selezionare dove tagliare il filmato. Schiacciamo sulla clip e trasciniamo verso il basso per tagliare nel punto desiderato. Adesso schiacciando due volte sulla clip possiamo impostare la velocità di riproduzione. Si riesce a rallentare il filmato fino ad un quarto della velocità originale. Stesso identico procedimento per quando vogliamo che il video riprenda a velocità normale.

Immaginatevi l’effetto applicato a delle acrobazie in bicicletta. Si può mostrare la velocità naturale della corsa, e rallentare il filmato in modo da mostrare l’esecuzione dell’acrobazia. Quando avete finito di modificare il vostro video e volete inviarlo, quello che dovete fare è schiacciare sulla freccia in alto a sinistra. Tornerete nell’area di progetto e potrete inviarlo tramite il bottone condividi.

Condividi ↓
Guide iPhone iPad

Lascia un commento