Perchè arriverà iPad Pro?

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
ipad pro

Esiste il MacBook Air ed esiste il MacBook Pro. Il primo è più sottile, portatile ed economico, il secondo più potente, grande e costoso. Quando Apple ha presentato il nuovo iPad e gli ha affibbiato il nome “Air”, che avesse già in mente un nuovo “iPad Pro”? 

Partiamo dal primo punto: lo schermo. iPad Pro sarà distinguibile da iPad Air per lo schermo che avrà a disposizione. Si pensa ad uno schermo da 12,9 pollici e questo permetterebbe di avere una netta separazione tra i 3 iPad: iPad Mini 7,9 pollici, iPad Air 9,7 pollici e iPad Pro 12,9 pollici.

iPhone 5S è l’unico dispositivo della linea Apple ad avere il Touch ID (il lettore delle impronte digitali). Molti speravano di vedere il Touch ID su iPad Air e invece questo non è avvenuto. iPad Pro potrebbe avere il Touch ID ma questa sarebbe una differenza momentanea perchè nel giro di 2 o 3 anni tutti i dispositivi iOS avranno il Touch ID.

Il tablet di Microsoft: Surface, ha introdotto un nuovo modo di vedere i tablet come dispositivi ibridi: tablet con la tastiera. Apple invece non è di questo avviso perchè pensa che i suoi avversari siano piuttosto confusionari: prima hanno provato con i netbook, poi hanno provato a creare dei pc che fossero dei tablet e poi dei tablet che facessero da PC. Apple vuole tenere separate le due cose e quindi difficilmente si vedrà un iPad Pro con la tastiera. 

Per quello che riguarda le porte esterne, iPad Pro potrebbe essere il giusto pretesto per aggiungerne qualcuna. Sarebbe una differenza che si nota nella linea iPad e che sicuramente farebbe gola a molti clienti. Una porta USB lo renderebbe molto più pratico per l’archiviazione dati e per le periferiche esterne.

Condividi ↓
iPad

Lascia un commento