Lotta tra gli sviluppatori per il termine “Candy”

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
20140203-112932.jpg

In Inghilterra la società di sviluppo software King ha registrato il nome “Candy” per l’utilizzo nei videogiochi. King è la società che ha dato vita a Candy Crush Saga, uno dei giochi più famosi e popolari su App Store. Il termine Candy deve essere registrato anche negli USA dove King sta aspettando l’approvazione.

Gli sviluppatori tuttavia si oppongono a questo monopolio del mercato nelle parole dei videogiochi. Il sito Candy Jam ha esortato gli sviluppatori a creare videogiochi a base di “Candy” prima che entrasse il divieto. Quello che si vuole fare è combattere la pratica aggressiva di King nei confronti del mercato dei videogiochi. Sono state già mandate alla fase di approvazione 100 app con le parole “Candy”, “scroll”, “saga”, “Apple”.

Il fondatore di King è l’italiano Riccardo Zacconi che ha risposto alle accuse dicendo che la sua è solo una difesa della sua app e del suo lavoro nello sviluppo. È solo una forma di prevenzione in modo che altri sviluppatori non sfruttino il successo di Candy Crush Saga.

Condividi ↓
Applicazioni, Games, News, Software

Lascia un commento