Luca Maestri sostituirà Peter Oppenheimer come CFO di Apple

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
oppenheimer maestri

Il prossimo CFO di Apple sarà un italiano: Luca Maestri. Peter Oppenheimer, l’attuale CFO di Apple, lascerà l’incarico a Settembre andando in pensione. Oppenheimer iniziò in Apple nel 1996 e sarà sostituito da Luca Maestri che è attualmente il suo vice, essendo il vice presidente per la finanza. Maestri inizierà a lavorare come CFO a Giugno prendendo in mano il lavoro di Oppenheimer a Settembre.

Oppenheimer ha lavorato per Apple negli anni di crescita, per circa 10 anni in cui si è occupato in prima persona dei conti. Il fatturato Apple è passato da 8 miliardi di dollari a 171 miliardi di dollari. Oppenheimer ha dato vita ad un nuovo livello di credibilità per Apple, basti pensare al rating e alla considerazione che ha Apple sul piano finanziario.

Maestri ha 25 anni di esperienza nel settore, è stato CFO anche di Xerox e Nokia Siemens Networks. Prima è stato CFO anche di General Motor Europa. Ha raggiunto Apple nel 2013 ed è comparso alla scorsa conferenza per i risultati finanziari Apple di Gennaio.

Tim Cook ha raccontato che quando hanno cercato un nuovo corporate controller hanno incontrato Maestri e hanno capito che sarebbe diventato il successore di Peter Oppenheimer. In poco tempo ha dato un grande contributo ad Apple ed ha subito ottenuto un grande rispetto dai colleghi.

Cosa pensa di fare Peter Oppenheimer in pensione? Secondo il comunicato di Apple si trasferirà nella costa centrale della California e passerà più tempo con sua moglie e i figli. Inoltre sta prendendo il brevetto da pilota. Oppenheimer non sarà completamente  fuori dai “conti” perchè ha appena assunto una posizione di direzione in Goldamn Sachs.

Condividi ↓
Apple, News

Lascia un commento