Apple smette di produrre il MacBook Pro 13 pollici per la fine dell’anno

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (1 votes, average: 1,00 out of 5)
Loading...
macbook pro

Apple smetterà di produrre MacBook Pro da 13 pollici, l’ultimo MacBook Pro non Retina rimasto in commercio. La produzione smetterà verso fino anno, e sarà tutta a favore dei modelli Retina che saranno gli unici che rimarranno in commercio. Questo MacBook Pro da 13 pollici è stato uno dei modelli più venduti da Apple per molti anni. Ha ricevuto l’ultimo aggiornamento a Giugno 2012 ed è rimasto solo nella linea di MacBook Pro senza schermo Retina dopo che l’anno scorso il MacBook Pro da 15 pollici ha lasciato l’Apple Store. 

Apple vuole interrompere anche la vendita di MacBook Pro e non solo la produzione in modo da lasciare tutta la scena al modello Retina. Questa notizia non è del tutto inaspettata visto che ci si aspettava che il MacBook Pro non Retina venisse sostituito completamente dal modello Retina. Lo scorso Ottobre Apple ha tagliato il prezzo dopo aver aggiornato la gamma dei modelli Retina. Il modello Retina viene giusto 100€ del modello senza schermo Retina.

Ci si aspetta che Apple aggiorni i due modelli di MacBook Pro da 13 e 15 pollici Retina con il futuro processore di Intel Broadwell. L’esatto tempismo per la presentazione e il lancio dei nuovi MacBook Pro Retina con il nuovo processore non è ancora noto. Questo anche perchè i processori per i due MacBook Pro sono diversi. Per il MacBook Pro 13 pollici Retina il processore arriverà nel primo trimestre 2015, mentre per il modello MacBook Pro 15 pollici Retina il processore arriverà prima o poi nel 2014. I rumors inoltre aggiungono che Apple è al lavoro per un modello di MacBook Pro con schermo da 12 pollici.

Condividi ↓
MacBookPro

Lascia un commento