TSMC comincia a produrre i processori A8 per iPhone 6

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
tsmc

Il giornale di Taiwan: Commercial Times, ha pubblicato un articolo riguardo il produttore di chip Taiwan Semiconductor Manufacturing Company (TSMC). Pare che TSMC abbia cominciato a produrre il processore A8 per Apple. Questo nuovo processore sarà quello che servirà a far funzionare i futuri iPhone e iPad. In particolare il processore A8 dovrà essere pronto per la fine dell’anno quando verrà lanciato iPhone 6.

TSMC è il più grande produttore di chip al mondo. Per questo genere di notizie ci si basa sempre su fonti interne ai grandi fornitori asiatici che si occupano della produzione e dell’assemblaggio dei dispositivi Apple.

Il processore prodotto da TSMC sarà un 20nm A8 che avrà un chip quad-core da 64bit per il processore e un chip quad-core per la grafica. Il fatto che la produzione sia cominciata “così presto” permetterà ad Apple di avere maggiore flessibilità per gli altri componenti e per organizzarsi meglio. Il lancio è previsto per il terzo trimestre dell’anno.

Samsung fino ad ora è stata la principale produttrice di chip per Apple. È stata la sola produttrice di tutti i processori della serie “A”. Apple era da tempo che cercava di slegarsi da Samsung visto che l’azienda coreana mantiene un ruolo di avversaria nella vendita di smartphone. Dopo anni di rumors e indiscrezioni sull’accordo, Apple e TSMC hanno raggiunto una partnership commerciale che è stata firmata a metà 2013 e che è operativa da inizio 2014.

Condividi ↓
Apple, iPhone

Lascia un commento