È arrivata OneNote per Mac gratis

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
onenote

In linea con quello che avevamo scritto la settimana scorsa, Microsoft ha lanciato l’app OneNote per Mac scaricabile da Mac App Store. Questa è una grande novità per il servizio sia mobile che desktop. La più grande novità è il prezzo dell’applicazione OneNote che è completamente gratuita sulle diverse piattaforme su cui è disponibile. L’app gratuita per Mac include anche 7GB di spazio gratuito su OneDrive, il cloud di Microsoft. Questo spazio può essere ampliato acquistando Office 365.

La versione di OneNote per Mac è molto simile a quella disponibile per Windows. Le differenze sono solo nella grafica visto che l’impostazione visuale di Windows è diversa da quella di Mac. L’app è completamente gratuita, le funzioni sono sempre le stesse. Per chi non conoscesse l’applicazione, il suo scopo principale è quello di permettere agli utenti di prendere note.

Microsoft ha anche rilasciato il plugin di OneNote che permette di utilizzare OneNote su Internet Explorer, Chrome, Fireforx e Safari. Questo plugin permette agli utenti di salvare note direttamente dalle pagine web. Questa funzione si potrà anche ampliare a terze parti tramite il nuovo API cloud per gli sviluppatori. Così gli sviluppatori potranno includere OneNote nelle loro app.

Altre funzioni utili di OneNote sono: Office Lens che permette di scattare una foto al file ed importarla immediatamente su OneNote con il riconoscimento del testo. Microsoft inoltre attiva un servizio email di OneNote che permette agli utenti di creare QuickNotes utilizzando l’account email onenote.com.

OneNote per Mac è disponibile gratuitamente da Mac App Store [link diretto]. Ci sono altre app partner di OneNote che quindi offrono un supporto completo: Feedly, IFTTT, News 360, Weave. 

Condividi ↓
Applicazioni, Software

Lascia un commento