Mavericks ha il 40% del mercato Mac OS X

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
percentuale mavericks

Sono passati 5 mesi dal lancio di OS X Mavericks e il livello di adozione dell’ultimo sistema operativo di Apple per Mac varia dal 40% al 50% a seconda della fonte. La crescita di utenti che utilizzano Mavericks, è giustificata dal beneficio del prezzo che, nel caso di Mavericks, è zero.  Questa mossa è servita ad incoraggiare le vendite e ad incoraggiare gli utenti a fare l’upgrade in modo da avere tutte le novità di Apple.

Chitika, l’istituto di ricerca e analisi statistiche, è uscito con un nuovo report che segna l’adozione di OS X Mavericks a quota 40%. I risultati di Chitika si basano sul mercato nordamericano prendendo in considerazione Stati Uniti e Canada. Chitika si basa su impressioni web e quindi sui dati di navigazione degli utenti. La settimana che ha utilizzato per campione è quella dal 17 al 23 Febbraio. I restanti sistemi operativi concludono la torta di Apple e quindi equivalgono al 60%.

Chitika ha confrontato questo risultato con quello di OS X Mountain Lion che dopo 14 mesi dal lancio segnava 34% e dopo 7 mesi dal lancio era ad appena 27%. Si capisce quindi l’importanza di promuovere un sistema operativo gratuito.

I clienti Mac OS X hanno un livello di aggiornamento meno veloce di quello di iOS. Infatti se si guarda iOS 7, adesso ha l’85% del mercato iOS. La disparità è dovuta ad un diverso numero di elementi. Un elemento è ad esempio il numero di dispositivi su cui si può avere l’aggiornamento. Ci sono molti più Mac percentualmente in circolazione che non possono avere l’ultimo sistema operativo rispetto alla percentuale di dispositivi iOS che non possono avere iOS 7.

Condividi ↓
Mac, Software

Lascia un commento