Apple VS Samsung: nuovo processo

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
apple_samsung

Non pensiate che la guerra giudiziaria tra Apple e Samsung sia finita. Apple ha appena chiesto 2 miliardi di dollari di danni a Samsung perchè ha infranto un brevetto di Apple. Il processo è iniziato ieri nel Distretto della Califronia del Nord. Il giudice che presiederà l’udienza sarà Lucy Koh.

Questo secondo processo riguarda nuovi brevetti e dispositivi più recenti. Parliamo di “secondo processo” perchè tutti si ricordano del primo processo che è finito con la condanna a Samsung di pagare 890 milioni di dollari ad Apple per i diritti violati. Questo nuovo processo riguarda 5 brevetti di 5 utility utilizzate nel software di Apple.

Tra i brevetti coinvolti da Apple nel processo in cui accusa Samsung di aver copiato ci sono: l’autocorrettore, la funzione “scorri per sbloccare” e l’assistente vocale Siri. I dispositivi Samsung che Apple ha coinvolto nel caso sono Samsung Galaxy S3 e Galaxy Nexus.

Google vuole avere un ruolo da protagonista nell’udienza chiamando a testimoniare alti dirigenti come il vice-presidente di Android: Hiroshi Lockheimer, e l’ex capo Andy Rubin. Questi dirigenti confermeranno che Android è stato sviluppato fuori da qualsiasi influenza di Apple ed iOS. Apple chiamerà nuovamente Phil Schiller che parlerà dello sviluppo del design, produzione e marketing di iOS e l’hardware associato.

Pare che le battaglie giudiziarie tra Apple e Samsung continuino. Apple è stata molto meticolosa nel tempo; come vi raccontiamo spesso, ha depositato una gran quantità di brevetti che quindi adesso le forniscono una certa copertura e protezione per le sue proprietà intellettuali.

Condividi ↓
Apple, iOSX, Software

Lascia un commento