La RAM DDR4 di Micron permetterà di risparmiare batteria

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
ram ddr4

Gli utenti Apple dovrebbero poter contare un incremento della performance e un miglioramento nella durata della batteria nei prossimi dispositivi. Questo grazie ai miglioramenti nell’anno 2014 offerti dalla DRAM LPDDR4 di Micron. Micron sta migliorando la potenzialità della RAM DDR4 e supporterà Apple con i chip per la memoria da mettere sui prodotti iPad, iPhone e sui modelli di Mac. Questi prodotti debutteranno per la fine dell’anno.

Il report è di Matt Margolis che pensa che il misterioso pagamento di 250 milioni di dollari a Micron con la causale “prodotto da consegnare entro Settembre 2016”, potrebbe essere riferito a questo prodotto RAM e il pagamento sarebbe da attribuire ad Apple. L’accordo sarebbe pluriennale.

Apple già adesso acquista la RAM da Micron Technology. L’ultima memoria utilizzata è la LPDDR3 DRAM nel 2013. Micron ha presentato una serie di dettagli per i suoi prodotti e in particolare per la memoria LPDDR4 DRAM. Micron pubblicizza molto i suoi prodotti a partire dal Vice-President of Wireless Solutions Marketing.

Tutto questo è ancora abbastanza misterioso anche se ci sono delle notizie certe. Ad esempio la DRAM LPDDR3 che è montata sui dispositivi Apple viene fornita da un’azienda che si chiama Elpida. Elpida è stata acquistata da Micron nel 2013.

bitdefender

Secondo il report questa nuova DDR4 dovrebbe offrire il doppio della memoria della LPDRR3 che si utilizza adesso. Il consumo della batteria rimane contenuto e così ci sono solo benefici senza difetti. Questa nuova RAM si pensa possa essere utile non tanto a piccoli dispositivi come smartphone e tablet quanto piuttosto ai nuovi MacBook Air che potrebbero beneficiare dell’aumento della performance.

Condividi ↓
News

Lascia un commento