iPhone 6 da 5,5 pollici arriverà in ritardo per colpa della batteria

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
iphone 6

La colpa, tanto per cambiare, sarebbe della batteria. Risolto, forse, il motivo per cui Apple sarebbe in ritardo con il modello da 5,5 pollici di iPhone 6. La colpa sarebbe da imputare alla batteria che non permette ad Apple di lanciare iPhone 6 5,5 pollici nel 2014, ma che lancerà nel 2015. Il problema per Apple è trovare produttori di batterie che abbiano la possibilità di produrre enormi quantitativi di batterie dallo spessore di 2mm. Il profilo super sottile di iPhone 6 non permette a tutte le batterie di andare bene.

Inoltre sembra che possiamo definitivamente battezzare l’iPhone 6 da 5,5 pollici iPhone Air, che sicuramente è più veloce da scrivere. iPhone Air avrebbe la stessa caratteristica di iPad Air e MacBook Air e cioè un case estremamente sottile.

All’inizio si era data la colpa del ritardo per il lancio di iPhone 6 allo schermo. Infatti non sarebbe la prima volta che i problemi nella fornitura di componenti di iPhone ricadano sullo schermo con tecnologia in-cell.

Noi stiamo parlando di ritardi nel lancio, ma iPhone 6 deve ancora essere presentato. La presentazione di iPhone 6 avverrà in autunno con i due modelli da 4,7 pollici e 5,5 pollici. Il modello da 4,7 pollici sarà disponibile verso la fine dell’anno, mentre per l’altro modello, come abbiamo appena scritto, bisognerà aspettare il 2015.

Altre novità riguardo iPhone 6 riguardano il processore che sarà aggiornato, così come la fotocamera, e avrà il Touch ID che per il momento è disponibile solo su iPhone 5S. Si dice inoltre che Apple stia negoziando con gli operatori telefonici per avere un aumento del costo dell’iPhone di circa 100$.

Condividi ↓
iPhone 6

Lascia un commento