Risultati finanziari Apple 2 trimestre 2014

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
20140424-091120.jpg

Apple ha annunciato ieri sera i risultati finanziari del trimestre che si è concluso a Marzo, si tratta quindi del primo trimestre 2014, secondo trimestre dell’anno fiscale. Apple ha avuto un fatturato di 45,6 miliardi di dollari con un profitto netto di 10,2 miliardi o 11,62$ per singola azione. I risultati sono stati migliori a quelli dello stesso trimestre dello scorso anno con un fatturato di 43,6 miliardi, un profitto di 9,5 miliardi e un guadagno per singola azione di 10,09$.

Le vendite internazionali pesano per il 66% del totale. Apple ha anche deciso di distribuire un dividendo di 3,29$ per azione che verrà pagato il 15 Maggio a chi possiede le azioni il 12 Maggio. Attualmente Apple ha in cassa 150 miliardi di dollari.

Ma oltre al dividendo ci sono altre buone notizie per gli azionisti. Apple infatti pensa di aumentare i l suo programma di buyback. Si passerà da 60 a 90 miliardi di dollari di buyback. Inoltre le azioni verrano “divise in 7”. Ogni azione Apple varrà 7 azioni. Apple si aspetta di spendere 150 miliardi di dollari per il suo programma di buyback entro la fine del 2015. Apple spende 11 miliardi di dollari in dividendi che paga ai suoi azionisti.

La vendite di iPhone sono state positive, 43,7 milioni contro i 37, dello stesso trimestre dello scorso anno. Sono stati venduti 16,35 milioni di iPad contro i 19 dello scorso anno. Per quello che riguarda i Mac siamo a 4,1 milioni contro i 4 dello scorso anno. Ormai solo iPhone e iPad hanno impatto su tre quarti delle vendite.

Condividi ↓
Apple, iPad, iPhone, Mac

Lascia un commento