Apple testa prototipi di Mac con processore ARM

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
macbook air

Il sito francese MacBidouille, sostiene che Apple sia ancora al lavoro per sviluppare un processore ARM per i suoi Mac. Secondo una loro fonte che accreditano come affidabile, Apple avrebbe già sviluppato diversi prototipi di questi computer con processore ARM “fatto in casa”. Tra i diversi Mac di cui Apple avrebbe già prodotto i prototipi ci sarebbero: iMac, Mac Mini, e un Notebook da 13 pollici con processore ARM 64-Bit Quad-core.

È da tempo che si dice che Apple stia sviluppando i suoi processori ARM ma non si avevano mai avute conferme. Ci sarebbero anche indiscrezioni su una nuova tastiera che incorpora anche il mouse: Magic Trackpad. Apple sembrerebbe già pronta per fare il grande annuncio ma preferisce testare bene ogni prodotto prima di metterlo a disposizione degli utenti. Bisognerà vedere se questa scelta sarà poi condivisa anche dagli utenti, perchè non sempre scelte innovative vengono apprezzate.

Per quello che riguarda i processori ARM, MacBidouille solitamente non è una grande fonte di rumors, ma questo non vuole per forza dire che le sue indiscrezioni siano sbagliate. È infatti considerato veritiero da molti analisti che Apple stia sviluppando il suo processore ARM per staccarsi dai processori Intel e da quelli Samsung. Infatti Apple vuole progettare e realizzare in casa i suoi processori per i suoi dispositivi. Questa scelta renderebbe Apple più indipendente e più innovativa.

Avere dei processori realizzati in casa potrebbe essere conveniente dal punto di visto economico e quindi dare maggiore adito a quei rumors che vedrebbero Apple in procinto di lanciare nuovi Mac low-cost come ad esempio un nuovo modello di iMac low-cost.

Condividi ↓
Mac

Lascia un commento