Carica wireless per iWatch?

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
iwatch tondo

Si parla ancora di carica wireless con Apple, questa volta per iWatch. Molti produttori già propongono soluzioni innovative per caricare i dispositivi senza collegarli a cavi o fili della corrente. Apple in questo campo non ha mai proposto niente al mercato ma questa volta le voci si fanno insistenti. Il protagonista potrebbe essere iWatch.

Il fornitore di Apple Luxshare, avrebbe già fornito ad Apple i primi caricatori wireless per le certificazioni e per i test di approvazione da parte di Apple. iWatch, secondo diverse indiscrezioni, verrà lanciato verso la metà dell’anno. Si parla di caricamento wireless per iWatch fin dallo scorso Dicembre. La distanza che verrebbe supportata sarebbe un metro. La carica wireless servirebbe per uno dei problemi principali di Apple che è la durata della batteria. Una durata di 1-2 giorni non sarebbe sufficiente e diventerebbe una scocciatura per gli utenti. Apple dovrebbe trovare una soluzione per estendere il range almeno fino a 4-5 giorni.

Anche se la carica wireless potrebbe essere uno dei modi per rendere meno pesante dover caricare il dispositivo, rimane il dubbio su come funzionerà e come si integrerà nel design di iWatch. C’è il rischio che questo iWatch arrivi con troppe aspettative. Perchè di iWatch già si dice che avrà sensori biometrici per monitorare le condizioni di salute, la qualità del sonno e altro, ci sarà una piena integrazione con iOS 8 e l’app Healthbook, dovrà integrare alcune delle app di iPhone e iPad, dovrebbe arrivare in due dimensioni. Insomma, c’è il pericolo che tutte queste aspettative non vengano accontentate.

Condividi ↓
Apple Watch

Lascia un commento