Il nuovo iMac meno performante del 40%

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
geekebench

Il nuovo entry level di iMac è stato lanciato da qualche ora ma sono già disponibili le analisi tecniche dell’hardware. Infatti non è stato abbassato il prezzo degli iMac in vendita fino ad ora, ma è stato introdotto un modello completamente nuovo con nuovo hardware. Per iniziare, il processore i5 da 1,4 Ghz utilizzato non è uno di quelli classici utilizzati da iMac ma è un processore a basso voltaggio utilizzato per i MacBook Air. Apple ha sempre utilizzato processori potenti per la sua linea di computer desktop, facciamo fatica a spiegarci questa scelta.

Il punteggio ottenuto nel Benchmark eseguito utilizzando Geekbench è di 2820 per core con un punteggio totale di 5435 (essendo un dual core è circa il doppio). Questo punteggio è solo di poco migliore di quello ottenuto dal MacBook Air 2476/4690 che ha lo stesso chip e rimane abbastanza vicino al punteggio per core ottenuto dall’ex entry level di iMac che ha un punteggio di 2882.

Ma quello che segna la differenza reale è proprio il tipo di processore. Il vecchio entry level di iMac, che è ancora disponibile al prezzo di 1329€, ha un punteggio di 9204 mentre il nuovo entry level ha un punteggio di 5435. La differenza è dovuto al fatto che il nuovo iMac ha un processore dual-core mentre il “vecchio” iMac ha un processore quad-core.

Concludendo, i 200€ di sconto corrispondono a 200€ in meno di CPU. Ma oltre alla CPU meno potente c’è anche una performance grafica inferiore e un hard drive da 500GB contro l’1TB del modello da 1329€. Dipende dalle esigenze personali valutare se questo nuovo iMac sia sufficiente o meno.

Condividi ↓
iMac

Lascia un commento