Jailbreak Pangu per iOS 7.1.1 disponibile per Mac

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
pangu

Un nuovo Jailbreak per gli utenti iOS 7.1.1 è finalmente disponibile per molte più persone. Il Jailbreak Pangu è disponibile da circa una settimana come avevamo scritto la settimana scorsa. Pangu è stato disegnato per avere un jailbreak untethered su ogni dispositivo con iOS 7.1.1 compresi iPhone 5S e iPad Air. Un jailbreak untethered è il sogno di ogni “jailbreaker” perchè permette di averlo installato in modo continuo. Non bisogna collegare il dispositivo al computer ogni volta che si riavvia come avviene con i jailbreak tethered.

Fare il jailbreak permette di accedere a modifiche per iOS e di installare applicazioni che non sono permesse da App Store. La versione iniziale di Pangu era disponibile solo per Windows e la sua interfaccia era interamente in Cinese. Queste limitazioni sono state finalmente risolte. Adesso Pangu è offerto in formato per Mac OS X e l’interfaccia è disponibile anche in Inglese. Sicuramente questa scelta raggiungerà molte più persone.

La versione iniziale aveva compresa l’applicazione 25PP che serviva per il mercato Cinese. Nella versione in Inglese è stata tolta e viene offerto sempre lo store Cydia dal quale si possono scaricare applicazioni non rese disponibili da Apple.

Ma Pangu non è esente da controversie. L’esperto di sicurezza e di jailbreak Stefan Esser è molto avverso a questo jailbreak poichè sfrutta delle sue scoperte su delle falle di iOS. Esser ha chiamato gli sviluppatori di Pangu: “ladri” e ha augurato buon divertimento con i malware dalla Cina. L’esperto di Jailbreak: iH8sn0w ha detto che questo software non ha all’interno nessun “spyware”. Comunque gli utenti è meglio che procedano con cautela quando maneggiano un jailbreak.

Condividi ↓
Jailbreak

Lascia un commento