Anche i veicoli FCA e Mazda avranno CarPlay

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
carplay

Apple ha aggiornato la lista di costruttori che potranno beneficiare di CarPlay. CarPlay è il nuovo sistema di infotainment offerto da Apple per i costruttori di auto che così potranno beneficiare di una soluzione tecnologica che soddisfi gli utenti e permetta di avere una maggiore integrazione tra smartphone e auto. Maggiore integrazione dovrebbe portare anche a maggiore sicurezza.

Il sistema CarPlay sarà disponibile anche sui veicoli del gruppo FCA. Per chi non ha ancora dimestichezza con questo marchio, vuol dire che si potrà avere CarPlay sulle auto del gruppo Fiat Chrysler: Fiat, Abarth, Alfa Romeo, Chrysler, Dodge, Jeep e Ram. Oltre a FCA, anche Mazda potrà avere i benefici di CarPlay. Questi annunci arrivano dopo quello di Audi che ha dichiarato di voler integrare CarPlay a partire dal 2015.

Ma oltre a questi marchi ci sono altri partner che stanno già collaborando con Apple: Mercedes, Volvo, BMW, Ford, Hyundai, GM, Honda. Questi marchi hanno promesso CarPlay entro la fine dell’anno sui loro veicoli. Ma se non vi interessa comprare una nuova auto come si può fare per avere CarPlay?

Pioneer e Alpine hanno detto che aggiungeranno il supporto per CarPlay sui loro dispositivi di infotainment in auto. Forniranno un supporto per il mercato aftermarket in modo che anche gli utenti che hanno già un’auto possano avere CarPlay.

CarPlay fornisce un ottimo supporto per l’utilizzo senza mani. Gli utenti potranno anche utilizzare i vantaggi di Siri. Senza staccare le mani dal volante si potrà inviare e ricevere messaggi, chiamate, email e tanto altro. Questo supporto sarà fondamentale anche per la sicurezza in modo che gli utenti possano concentrarsi sulla guida senza togliere gli occhi dalla strada.

Condividi ↓
News

Lascia un commento