Solo 1 visitatore su 100 acquista all’interno di un Apple Store

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
ron johnson

Il concetto di Apple Store è molto complicato. Il design dell’Apple Store è stato oggetto di brevetto recentemente sia in Europa che negli USA, dove Apple è riuscita a far registrare il proprio layout espositivo. Ma passando al lato commerciale, l’Apple Store è dove si vendono gli oggetti Apple.

Ron Johnson è l’ex direttore della divisione Retail di Apple e in una intervista all’università di Stanford ha dichiarato che solo 1 visitatore su 100 decide di acquistare qualcosa in un Apple Store. In questo caso l’Apple Store diventa un interessante posto dove stare ma non dove acquistare. Infatti l’Apple Store è spesso uno dei luoghi più caotici dei centri commerciali, dove di frequente si trovano questi negozi.

Gli altri 99 visitatori, che non acquistano niente, semplicemente affermano e migliorano la loro relazione con il brand Apple. Nel futuro gli store serviranno per creare più relazione e meno negozio fisico. L’Apple Store sarebbe un precursore di quello che sarà il concetto di negozio in futuro.

C’è sempre qualcosa di nuovo da scoprire e da provare all’interno dell’Apple Store che porta sempre i suoi utenti ad entrare per vedere e curiosare. La differenza è che in altri negozi non viene affermata l’appartenenza al brand che quindi comporta un più facile abbandono del marchio.

Adesso Johnson è il CEO della catena americana J. C. Penney e non è un momento facile. Quando gli hanno chiesto come mai pensasse di aver fallito, lui ha risposto con estrema onestà affermando: “Arroganza”. Sicuramente tutto quello che ha imparato riguardo gli Apple Store proviene dalla vecchia scuola di Steve Jobs con cui Johnson aveva un buon rapporto.

Condividi ↓
Apple

Lascia un commento