Apple prepara 70-80 milioni di iPhone 6 per il lancio

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
iphone 6

Se voi foste Apple, quanti iPhone ordinereste per il lancio iniziale del nuovo modello? Apple avrebbe ordinato tra i 70 e gli 80 milioni di iPhone 6 in entrambe le misure: 4,7 e 5,5 pollici. Questo perché Apple si prepara ad una ampia domanda di questi due modelli. Se facciamo un confronto con l’anno scorso, scopriamo che Apple ha alzato di non poco l’asticella. L’anno scorso per il lancio di iPhone 5C e 5S, Apple ha ordinato 50-60 milioni di iPhone. Il fatto che questo iPhone abbia uno schermo da 4 pollici lo ha reso meno desiderabile mentre avendo iPhone 6 uno schermo più grande, è più facile che ci siano molti più clienti interessati.

Ordinando un quantitativo così esagerato di iPhone 6, Apple conta di non avere problemi nel soddisfare la domanda iniziale. Apple infatti non si è dimenticata dei problemi dell’anno scorso quando ha lanciato iPhone 5S. A Settembre 2013 Apple si è trovata costretta a soddisfare un’alta domanda a cui non era preparata. Tim Cook ha dovuto ammettere che si aspettava una domanda bilanciata tra i due dispositivi. Invece la clientela si è dimostrata più interessata ad iPhone 5S con il processore migliore e il Touch ID.

La domanda di iPhone 6 si prospetta ancora maggiore visto che avrà lo schermo più grande che è un elemento fortemente voluto dagli utenti. Rispetto all’anno scorso, l’aumento di vendite dovrebbe essere dell’ordine del 20%. I partner manifatturieri di Apple: Foxconn e Pegatron hanno assunto rispettivamente 100 mila e 10 mila nuove unità di lavoro.

Il modello da 4,7 pollici entrerà in produzione a Luglio mentre il modello più grande da 5,5 pollici entrerà in produzione ad Agosto. Vedremo se i due modelli verranno lanciati insieme oppure se i problemi nella produzione posticiperanno la vendita del modello più grande.

Condividi ↓
iPhone 6

Lascia un commento