Disponibile finalmente la Beta pubblica di Yosemite

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
yosemite

Apple ha reso da qualche ora disponibile a tutti gli utenti la pre-release di OS X Yosemite agli utenti che hanno sottoscritto il programma OS X public beta. Gli utenti del programma per le beta di OS X stanno ricevendo i codici promozionali via email. Questi codici servono a scaricare le versioni di Yosemite dal Mac App Store gratuitamente.

Ma la versione beta per il pubblico non sarà proprio come quella che sarà rilasciata alla fine a tutti gli utenti. Infatti questa beta di Yosemite non avrà, ad esempio, la funzione Continuity che permette una maggiore integrazione tra iOS e OS X. In pratica gli utenti potranno utilizzare gran parte dei programmi e delle funzioni di iOS 8 anche su OS X. Questo renderà il Mac più utile perchè potrà sfruttare la SIM su iPhone per fare chiamate e messaggi. Tutto questo renderà OS X un sistema operativo perfettamente integrabile con iOS.

Se si vuole fare parte del programma beta public, gli utenti devono avere un computer Mac con installato OS X Mavericks. Bisogna avere un accesso Apple ID e registrarsi sul sito Apple. Si tratta, ovviamente, di versioni Beta del sistema operativo. Questo lo diciamo poichè le versioni Beta non sono sempre così affidabili come è con le versioni ufficiali. Apple infatti suggerisce di installare la Beta su un secondo Mac perchè ci possono essere errori o problemi con le versioni Beta dei diversi OS X. Per questo programma c’è un numero chiuso che è 1 milione di utenti.

Apple dovrebbe rilasciare OS X Yosemite entro la fine dell’anno. L’evento che potrebbe segnare il lancio di Yosemite è quello ad Ottobre in cui Apple potrebbe svelare anche iWatch e i nuovi modelli di iPad.

Condividi ↓
News

Lascia un commento