Ritarderà ancora il nuovo MacBook Air 12 pollici

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
macbook air

Intel continua a posticipare la produzione e la distribuzione dei processori Broadwell e di conseguenza Apple continua a ritardare il lancio del MacBook Air 12 pollici. Secondo il quotidiano Economic Daily News di Taiwan, questo modello non sarà disponibile prima della fine del 2014 o inizio 2015 perchè il processore che si vorrebbe utilizzare sarebbe proprio il nuovo processore Intel da 14 nanometri. Il lancio di questo processore è stato posticipato più volte e ormai si comincia a dubitare delle scadenze annunciate da Intel.

Questo MacBook Air con schermo da 12 pollici, sarebbe il primo MacBook Air ad avere lo schermo Retina. La dimensione è piuttosto insolita per Apple, visto che sono anni che non produce PowerBook con schermi da 12 pollici. Questo sarebbe il primo modello della nuova versione di MacBook Air. Inizialmente si pensava che arrivasse per la fine del 2014 ma ormai sappiamo che sarà molto difficile.

Le prime notizie di questo computer risalgono al 2013 quando l’analista Ming Chi Kuo ha detto che sarebbe arrivato un modello che sarebbe stato la giusta via di mezzo tra la portabilità del modello da 11 pollici e le prestazioni del modello da 13 pollici con uno schermo ad alta definizione. 

Si parlava anche di un nuovo design con un nuovo case ultra sottile e un nuovo disegno per il trackpad che sarebbe diventato tutt’uno con il case del computer, eliminando di conseguenza il tasto fisico. Altra novità che si sarebbe dovuta “non-vedere” è il sistema di raffreddamento. Infatti l’utente non se ne sarebbe accorto, ma il computer non avrebbe avuto ventole per il raffreddamento.

Ma il processore Broadwell non è solo vitale per questo modello. Anche gli altri MacBook Pro e iMac non avranno novità significative fino a quando non arriveranno questi processori.

Condividi ↓
MacBookAir

Lascia un commento