Ian Rogers CEO di Beats si occuperà di iTunes Radio

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
ianrogers

Lo scorso Venerdì Apple ha finalizzato l’acquisizione di Beats e sembra che i dipendenti di Beats siano diventati parte dello staff di Apple. Ian Rogers, CEO di Beats Music, prenderà posizione in Apple e si occuperà di iTunes Radio. iTunes Radio è il servizio di streaming musicale che fornisce Apple e a questo scopo sicuramente Ian Rogers saprà contribuire. Rogers, occupandosi di iTunes Radio, deve relazionare direttamente a Eddy Cue, che è Vice-Presidente per Internet Software e Servizi.

Ian Rogers si è formato presso Yahoo e dopo essere stato dirigente di Yahoo è passato a Beats diventandone il CEO. Si occuperà di dirigere entrambi  i team di lavoro, quello che conosce già presso Beats e quello nuovo presso Apple. Dovrà riuscire a sviluppare coesione e spirito di gruppo.

Come riportato precedentemente, i due co-fondatori di Beats: Jimmy Iovine e Andre Young (Dr.Dre) hanno assunto dei ruoli dirigenziali presso Apple anche se non è ancora ben chiaro di cosa si occupino. Iovine, che ha una certa esperienza nell’ambiente musicale, dovrebbe rimanere in iTunes sviluppando relazioni marketing e accordi con i clienti.

Venerdì Apple ha pubblicato un messaggio di benvenuto sul suo sito proprio quando Beats ha chiuso il suo store. Così Apple ha unificato gli store indirizzando tutti i clienti Beats al suo Store. Quasi tutti i dipendenti Beats si stanno trasferendo a Cupertino per lavorare per Apple oppure rimarranno nella sede di Los Angeles. Pare però che ci siano 200 dipendenti di troppo di cui non si sa il futuro nelle aree delle risorse umane e finanza dove ci sarebbero delle posizioni analoghe già in Apple.

Condividi ↓
iTunes

Lascia un commento