Pegatron produrrà il 50% di iPhone 6

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
pegatron

Magari Apple vuole tenerlo nascosto, ma le società fornitrici hanno tutto l’interesse a mostrare quanto siano partecipi nel successo di Apple. Così Pegatron è soddisfatta di aver vinto un contratto per la produzione di 25 milioni di iPhone 6 da 4,7 pollici. La produzione totale del modello da 4,7 pollici sarà di 50 milioni di unità. Questo vuol dire che Pegatron produrrà circa metà dei modelli che verranno venduti. I 50 milioni sono relativi alla produzione per il 2014 che è quella più delicata visto che include il lancio iniziale.

Il resto degli iPhone 6 da 4,7 pollici verrà prodotto dallo storico fornitore di Apple che è Foxconn. Foxconn ha partecipato alla produzione di tutti  i dispositivi Apple e per ultimo anche ad iPhone 5S. Ma Pegatron ultimamente si è fatta valere migliorando sempre di più il rapporto con Apple. Pegatron si è occupata di iPad Mini e di iPhone 5C. iPhone 5C non è stato un gran successo ma questo non è da imputare alla manifattura di Pegatron. Non è ben chiaro chi si occuperà dell’altro modello di iPhone 6, e cioè il modello con schermo da 5,5 pollici.

Per vedere dal vivo iPhone 6 bisognerà aspettare il 9 Settembre, che è la data accreditata per la presentazione dei nuovi dispositivi. Il modello da 4,7 pollici potrebbe arrivare in breve tempo, nell’arco di un paio di settimane. In Italia invece bisognerà aspettare Ottobre probabilmente. Per quello che riguarda il modello da 5,5 pollici non si sa neanche se verrà presentato il 9 Settembre. Oltre al display più grande avrà anche il processore nuovo A8, una fotocamera migliorata, un design diverso e il nuovo sistema operativo iOS 8.

Condividi ↓
iPhone 6

Lascia un commento