Apple cerca la porta USB reversibile

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
lightning usb reversibile

Cambieranno le porte USB del cavo Lightning che avrà l’attacco reversibile. Chi si occuperà della produzione di questi cavi sarà il produttore di sempre: Foxconn. Avevamo già mostrato la settimana scorsa delle immagini di questo possibile cavo Lightning in fase preliminare di produzione provenienti dalla fabbrica Foxconn.

Il connettore del cavo USB Lightning è posizionato come sempre a lato nell’uscita USB, sembra che invece in futuro il connettore sia posizionato centralmente portando così la reversibilità dell’attacco. Si potrà inserire il cavo sia da un lato che dall’altro  causando molte meno noie agli utenti che puntualmente quando inseriscono il cavo USB è sempre dalla parte sbagliata. Potrebbe anche essere che questo nuovo cavo sia USB 3.0 mentre gli attuali cavi sono USB 2.0.

I nuovi cavi potrebbero essere venduti da Apple a partire da iPhone 6. Oltre al nuovo connettore reversibile il nuovo cavo Lightning potrebbe supportare lo streaming audio ad alta qualità sugli accessori qualificati: Made for iPhone.

L’idea di rendere il cavo USB reversibile è supportata da un brevetto Apple di Gennaio 2014. Ma Apple non è l’unica società ad avere questa tecnologia. Non è ben chiaro quindi a cosa servirà il brevetto di Apple. Una società Californiana: UltraTek ha già un brevetto per il connettore reversibile e vende i cavi attraverso un rivenditore online.

La produzione di questi cavi “user-friendly” è nata nel 2009 ed è stata registrata nel 2010. In questo modo l’utente può inserire il cavo da entrambi i lati. Una comodità assoluta per gli utenti. Apple avrà trovato un modo per riuscire ad offrire un prodotto diverso da quello protetto dal brevetto che quindi siamo curiosi di scoprire.

Condividi ↓
Apple

Lascia un commento