Apple raggiunge i 100$ ad azione

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
apple azioni

Le azioni Apple hanno raggiunto per la prima volta i 100$ di valore. Questo valore è stato raggiunto per la prima volta da quando è stato fatto lo “split” per cui ogni azione Apple è stata divisa in 7 nuove azioni. Questo split è avvenuto in Giugno. Dopo lo split le azioni Apple avevano avuto il prezzo di 92$ ad azione ed oggi hanno raggiunto per la prima volta i 100$ ad azione.

Ma l’importanza di questo risultato è perchè Apple è sempre più vicina al prezzo record più alto di sempre. Il 21 Settembre 2012 le azioni Apple valevano 100,72$ (705,07$ prima dello split). Ma anche se Apple è pronta per conquistare nuovi massimi di valore, non è ancora pronta per vincere sul piano della capitalizzazione che si calcola moltiplicando il numero delle azioni circolanti per il prezzo delle azioni. Questo per colpa del buyback azionario che è stato promosso dal management Apple e che ha permesso alle azioni Apple di raggiungere questo prezzo.

Il buyback prevede che Apple compri le sue azioni. In questo modo il prezzo delle azioni sale ed Apple spende un po’ di tutta la liquidità che ha depositata sui conti. Ma gran parte del programma di riacquisto è finanziato dal debito a basso tasso di interesse visto che la liquidità si trova oltre oceano e che riportarla negli USA costa troppo dal punto di vista fiscale.

È molto discussa la scelta di comprare le azioni invece di investire in ricerca e sviluppo. Sicuramente queste sono scelte che Apple ha preso valutando le opportunità e le conseguenze. Molti grossi investitori hanno spinto il management di Apple a promuovere il programma di riacquisto delle azioni.

Condividi ↓
Apple

Lascia un commento