Apple sostituisce la batteria difettosa su iPhone 5

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
iphone 5

Apple ha promosso un secondo programma di sostituzione per le batterie difettose di iPhone 5. Il primo programma era stato lanciato ad Aprile per sostituire il tasto di accensione. Questa volta è la batteria che dà numerosi problemi agli utenti. Apple dice che il problema della batteria riguarda un numero molto limitato di iPhone 5. Questo difetto è rappresentato dal fatto che la batteria ha una durata insufficiente e l’utente è costretto a ricaricarlo troppo di frequente.

I dispositivi difettosi sarebbero stati venduti tra Settembre 2012 e Gennaio 2013 e hanno dei precisi numeri seriali. Apple mette anche a disposizione degli utenti la possibilità di verificare se il proprio numero seriale può essere selezionato per la sostituzione della batteria gratuitamente.

Se il vostro iPhone è stato nominato per la sostituzione della batteria, potete recarvi in un Apple Store dove gratuitamente eseguiscono la sostituzione. In alternativa si possono utilizzare i centri di assistenza dei rivenditori o il Supporto Tecnico di Apple.

Prima di sostituire la batteria è sempre fondamentale fare un backup per evitare spiacevoli sorprese. Meglio utilizzare il backup automatico di iTunes o iCloud. Inoltre è consigliato eliminare tutti i propri dati personali: Impostazioni –> Generali –> Reset –> Elimina tutti i Contenuti e le Impostazioni.

Apple con questo programma non ripara gli schermi rotti, gli strisci o altri eventuali problemi che ha l’iPhone. Ma Apple si riserva il diritto di non sostituire la batteria se il dispositivo non è integro. La garanzia della batteria scade il 1 Marzo 2015 e non estende la garanzia dell’iPhone. Il programma di sostituzione dovrebbe cominciare questo Venerdì (29 Agosto) in Italia.

Condividi ↓
iPhone 5

Lascia un commento