Perchè il Digital Wallet di Apple dovrebbe essere un successo?

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
sistema pagamento

Il Digital Wallet è il portafoglio virtuale che serve per fare pagamenti principalmente online. Un’applicazione comune è quella che ha fatto Ebay con PayPal. PayPal è il Digital Wallet più famoso al mondo dove infatti passano circa l’80% delle transazioni web. Ma PayPal è lontano dal progetto di Apple che vuole portare il suo digital wallet nei negozi. Ci ha provato Google con il Google Wallet. Un fallimento. Ci ha provato Apple con Passbook ed è andata un pochino meglio, ma siamo ancora molto lontani.

Il problema principale dei digital wallet è la sicurezza. Il secondo problema è la mancanza di utilizzo, infatti, se non online, non si ha modo di utilizzarlo. L’ultimo problema è legato alla visibilità perchè molte persone non sanno neanche che esista e quindi ovviamente non lo usano.

Partendo dall’ultimo problema, Apple di certo non ha problemi di visibilità. Se Apple lancia un nuovo programma di pagamenti possiamo stare certi che avrà copertura nazionale ed internazionale e quindi il Digital Wallet di Apple sarà sicuramente conosciuto ai più. Inoltre Apple ha già sui suoi server i dati e le informazioni delle carte di credito di circa 800 milioni di utenti iTunes. 

Gli accordi stretti con Visa, MasterCard e American Express risolveranno il problema di utilità, visto che, in associazione con le più grandi carte di credito, Apple non avrà problemi a far funzionare il suo sistema di pagamenti a 360 gradi. Il problema rimane quello di trovare disponibile il terminale in negozio. Da noi in Italia la diffusione sarà molto limitata e molto lenta, ma forse nelle grandi catene internazionali e nei negozi più all’avanguardia, si potrà trovare questo comodo sistema di pagamento.

Il problema della sicurezza rimane forse quello principale da risolvere. È vero che il lettore di impronte digitali Touch ID elimina molti rischi ma è più sicuro del PIN della carta di credito? La missione di Apple sarà quella di convincere che il suo sistema di impronte digitali è più sicuro del PIN e che quindi gli utenti non possono non fidarsi.

Vedremo il 9 Settembre in cosa consiste questo progetto di Apple e come intende renderlo agibile e fruibile per gli utenti.

Condividi ↓
Apple

Lascia un commento