Cosa NON ha detto Apple su iWatch

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
apple watch

Apple ha annunciato l’altra sera Apple Watch ma non ha annunciato tutto quello che riguarda il nuovo smartwatch di Apple. Così Apple avrà molto di più da presentare quando annuncerà l’arrivo ufficiale nei negozi di Apple Watch che per il momento è dato ad inizio 2015. Apple non ha detto tutto, ma fortunatamente noi possiamo darvi qualche elemento in più per valutare se questo dispositivo è adatto o meno alle vostre esigenze.

Partiamo dal fatto che è resistente all’acqua. Permette agli utenti di non preoccuparsi se si bagna sotto la pioggia o mentre ci si lava le mani. Però è meglio togliersi l’Apple Watch prima di andare a fare una nuotata o prima di una doccia. Inoltre non è stato detto che l’Apple Watch ha un microfono che permette di fare telefonate direttamente da Apple Watch.

Si possono anche caricare app su Apple Watch direttamente da iPhone. Per ridisporre le applicazioni l’utente deve schiacciare sull’icona e muoverla dove vuole disporla prima di mollare, esattamente come si fa con iPhone. C’è anche la funzione “Ping My iPhone” che permette ad Apple Watch di far riprodurre un messaggio sonoro ad iPhone in modo da localizzarlo nel caso non lo si trovi più.

Per quelli che vogliono invece il massimo del lusso, è stato spiegato anche come è Apple Watch Edition. Verrà venduto in un cofanetto gioiello che serve anche da carica-batterie. Il retro del cofanetto ha un connettore Lightning e all’interno c’è il connettore magnetico tondo che serve per Apple Watch. In questo modo quando si va a letto è sufficiente disporre Apple Watch all’interno del cofanetto e si risolvono tutti i problemi di carica.

Condividi ↓
Apple Watch

Lascia un commento