Nuovi benefits per i dipendenti Apple

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
fitness apple

Apple ha annunciato Giovedì scorso di aver cambiato il pacchetto dei benefit per i suoi dipendenti. In questo modo Apple vuole premiare i dipendenti fedeli e attrarne di nuovi. Il capo delle risorse umane: Denise Young Smith, ha mandato un promemoria ai dipendenti con i nuovi benefits di cui hanno diritto. Tra questi ci sono permessi per i genitori, rimborsi per i corsi di aggiornamento, prestiti per gli studenti e altro.

Apple ha anche promosso nel 2011 un programma di filantropia che ha raccolto 25 milioni di dollari da parte dei dipendenti e dell’azienda. I dipendenti negli Stati Uniti hanno anche diritto ad avere qualche settimana in più di congedo pagato per maternità o paternità. Queste azioni non sono di certo rivoluzionarie e non offrono ai dipendenti Apple dei vantaggi esclusivi.

Quello che interessa ad Apple è non perdere i propri dipendenti e riuscire ad attrarne di nuovi. A questo scopo contribuisce anche il centro benessere di Cupertino. 43 mila dipendenti hanno già sfruttato la struttura aperta l’anno scorso. All’interno ci sono 7 dottori e un team di esperti tra cui fisioterapisti e dietologi. Anche il design di questo centro sembra essere molto ordinato e minimalista in pieno stile Apple.

L’ufficio delle risorse umane, con a capo Denise Young Smith, sta cercando di pensare a nuovi benefits che possano essere importanti per gli utenti e che non costino troppo all’azienda. Si vorrebbe introdurre, ad esempio, un periodo sabbatico che sia utile ai dipendenti. Apple vuole mostrare come il suo focus non sia solo ai prodotti ma anche alle persone che ci lavorano.

Condividi ↓
Apple

Lascia un commento