Prime impressioni di OS X Yosemite (VIDEO)

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
yosemite

Per gli utenti Mac è già possibile fare il download di OS X Yosemite per i propri Mac. Dopo l’evento Apple di Giovedì sera, è stato annunciato che il sistema operativo per Mac Yosemite è disponibile per gli utenti gratuitamente sul Mac App Store. Sono passati mesi di test in fase Beta e questa è la versione finale del sistema operativo che rivoluziona dopo anni il look di OS X.

Yosemite è stato introdotto al WWDC di Giugno e ha introdotto delle novità nel design che sono state introdotte su iOS con iOS 7. Il design è più piatto con un look più moderno, evidenziando la trasparenza, i controlli e la barre degli strumenti. OS X Yosemite non offre solo un nuovo look per il Mac ma ha anche molte nuove funzioni, introducendo un livello di integrazione mai visto tra iOS e Mac. Con Continuity e Handoff, gli utenti possono passare da un dispositivo all’altro senza interrompere il proprio lavoro o la propria attività. Ma Continuity significa anche SMS, telefonate direttamente dal Mac.

Altri miglioramenti sono rappresentati dalla tab Oggi sul Centro di Notifiche che adesso si integra con app di terzi. Inoltre viene migliorata la funzione di ricerca con Spotlight. Le app di OS X: Safari e Mail hanno avuto degli aggiornamenti importanti non solo nel look ma anche nelle funzioni. Con Mail si possono spedire allegati fino a 5GB tramite Mail Drop.

Yosemite richiede 2GB di RAM e 8 GB di spazio. Bisogna che preventivamente sia installato almeno Snow Leopard per avere accesso al Mac App Store.

Condividi ↓
News

Lascia un commento