iFixit analizza il nuovo iPad Air 2

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
ifixit ipad air 2

iFixit ha analizzato il nuovo iPad Air 2 che comincia ad essere consegnato agli utenti iPad. iFixit è entrato in possesso del nuovo iPad Air 2 e l’ha completamente smontato per verificare cosa c’è dentro il guscio di alluminio. Abbiamo già parlato di questo iPad Air 2 con un’analisi del processore A8X dimostrando quanto potente e performante è questo nuovo processore.

Secondo iFixit il nuovo pannello frontale è più resistente di quello precedente, in particolare sarebbe più rigido. Lo schermo è senza “gap”, in pratica non si vede dove finisce lo schermo e inizia il case metallico. Come per tutti gli iPad, lo schermo è l’unico modo di accesso a quello che c’è sotto lo schermo, come del resto avviene per tutti i tablet. iPad Air 2 avrebbe una batteria più piccola rispetto ad iPad Air. La batteria attuale è da 7340 mAh mentre quella di iPad Air era da 8827 mAh.

L’analisi di iFixit scopre l’esistenza di un processore più potente A8X e dei 2 GB di RAM che già sapevamo. La RAM è posizionata a lato del processore con 2 banchi da 1 GB. La memoria è da 16 GB ed è prodotta da SK Hynix. Sembra che non ci sia nessun chip NFC, infatti iPad Air 2 e iPad Mini 3 non saranno in grado di utilizzare le capacità di Apple Pay.

Il sensore Touch ID integrato in iPad Air 2 è molto simile a quello di iPhone ed è prodotto sempre da NXP Semiconductors. La fotocamera da 8 megapixel è simile a quella di iPhone 6 e iPhone 6 Plus. iPad Air 2 ha anche 2 sensori di luminosità, si pensa che sia per migliorare l’accuratezza. Il modulo WiFi è stato spostato dalla parte bassa di iPad a quella alta. iFixit ha anche confermato che la Smart Cover di iPad Air funziona perfettamente su iPad Air 2.

Condividi ↓
iPad Air

Lascia un commento