Apple Pay ha già 1 milione di utenti attivi

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
apple pay

In Italia Apple Pay non è ancora arrivato, ma il nuovo sistema di pagamento introdotto da Apple, sembra aver riscosso un discreto successo negli Stati Uniti. Stando ai dati di Apple, sono state attivate più di 1 milione di carte di credito e di debito. Lo ha comunicato lo stesso Tim Cook, che ha detto di utilizzare Apple Pay per i suoi acquisti. Dice che questo è il primo sistema di pagamento facile, veloce e sicuro.

Cook ha messo molto in luce l’aspetto della sicurezza ed ha anche detto che molti commercianti vorranno accettare Apple Pay proprio per la sicurezza che offre. Tim Cook ha anche ribadito che Apple non utilizza i dati degli utenti, e dice che i dati sono salvati solo sui dispositivi e quindi non c’è rischio che Apple li “collezioni”. Infatti Apple continua a ricordare che “your data is yours” sottolineando che Apple non si trattiene i dati degli utenti e che quindi questi non vengono ceduti a terzi.

Tim Cook ha detto che se le forze dell’ordine hanno necessità di avere i dati degli utenti dovranno andare a chiederli direttamente agli utenti. Insomma i dispositivi Apple conterebbero tutti i nostri dati, ma non li condividerebbero con nessuno.

La grande comodità di Apple Pay è che permette di utilizzare iPhone come dispositivo di pagamento. Questo permette di risparmiare spazio e sopratutto tempo, poichè le transazioni sono molto veloci. Questo sistema potrebbe arrivare anche in Italia con il tempo, ma per il momento è limitato solo al solo mercato americano.

Condividi ↓
Apple Pay

Lascia un commento