Nokia lancia il tablet N1: l’avete già visto?

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
N1-mainb

Durante la presentazione della conferenza slush 2014, Nokia ha annunciato il suo nuovo tablet N1. Il primo dispositivo dalla vendita della divisione mobile a Microsoft. Ha un case in alluminio, uno schermo con gli angoli arrotondati da 7,9 pollici e da lontano (ma anche da vicino) ricorda molto iPad Mini.

Il sistema operativo è Android 5.0 Lollipop e arriva con un processore Intel Atom da 2,3Ghz, PowerVR GPU, 2GB di RAM e uno schermo con risoluzione Retina da 7,9 pollici. Ha una fotocamera posteriore da 8 megapixel e una frontale da 5 megapixel. Come connessioni ha WiFi 802.11 a/b/g/n/ac e Bluetooth 4.0.

Ha un connettore USB di Tipo-C per caricarlo e sincronizzarlo. La porta USB si trova in basso e a destra e sinistra si trovano gli speacker. Il tablet di Nokia verrà lanciato il prossimo anno e sarà disponibile in Grigio scuro e Argento con la capacità di 32GB.

L’N1 verrà venduto con il marchio Nokia ma in realtà è un prodotto Foxconn. Verrà lanciato inizialmente in Cina ad inizio del 2015 per 249$ con il progetto di espandersi in altre regioni.

Nokia sarebbe l’ultima casa produttrice ad annunciare il suo tablet. La settimana scorsa Lenovo ha lanciato il suo S90 che riprende una serie di elementi stilistici di iPhone 6 e iPhone 6 Plus.

Tratto comune di queste aziende Cinesi è che riprendono tanti degli elementi di Apple. Addirittura questo ultimo Nokia N1 sembra in tutto e per tutto un iPad Mini. Anche il connettore posto in basso, che non è evidentemente il connettore Lightning, ricorda molto come linea, posizione e stile il connettore di iPad. Che questa scelta permetta ai costruttori di tablet di raggiungere i livelli di Apple?

Condividi ↓
iPad

Lascia un commento