Chi sarà il prossimo motore di ricerca di Apple?

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
yahoo vs microsoft

Sono passati quasi 5 anni dal 2010 ed è quindi arrivata l’ora per Apple di decidere chi sarà il suo prossimo motore di ricerca per Safari. L’accordo del 2010 era con Google che ha alimentato le ricerche di Safari di dafult nel browser. Adesso però il mercato è conteso con altri 2 competitor: Microsoft e Yahoo che di certo non si faranno sfuggire questa occasione ghiotta.

Sia Microsoft che Yahoo hanno delle relazioni in corso con Apple. Yahoo si occupa di fornire i dati relativi alla Borsa, mentre Microsoft si occupa di fornire i dati per Siri con i risultati di ricerca di Bing (il motore di ricerca di Microsoft). Dirigenti di entrambe le società hanno avuto incontri con Eddy Cue, Vice-Presidente Apple per Internet Software e Servizi, riguardo possibili accordi di integrazione nel motore di ricerca di Safari rubando il posto a Google. Non c’è ancora nessuna indicazione su chi possa “avere” il posto di Google.

Yahoo si era già avvicinata ad Apple per una collaborazione soprattutto nel settore mobile, ma Apple si è mossa nella direzione opposta togliendo a Yahoo la gestione del servizio meteo di iOS e affidandolo a The Weather Channel, da dove lo stesso Yahoo si riforniva per i dati. Yahoo sembra molto determinato e flessibile alle esigenze di Apple.

Yahoo sarebbe l’unica azienda che non compete con Apple sul mercato degli smartphone. L’intenzione di Apple sarà quasi sicuramente quella di staccarsi da Google, che ha il difetto di essere il suo principale avversario sul mercato dei sistemi operativi per smartphone: Android. Tuttavia Apple deve considerare anche il volere degli utenti.

Condividi ↓
iOSX

Lascia un commento