Apple venderà 24 milioni di Apple Watch nel 2015

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
apple watch

Gli analisti di UBS hanno deciso di tastare il terreno e così hanno svolto un sondaggio con argomento: smartwatch. Il lancio di Apple Watch dovrebbe avvenire il prossimo anno, ed è quindi naturale che si voglia sapere come andrà questo dispositivo e come verrà preso dal mercato. Gli intervistati sono stati 4000 e si è svolto in 4 paesi, tra cui anche l’Italia.

Sul totale degli intervistati il 10% ha dichiarato di essere molto convito di acquistare uno smartwatch nel 2015. Il 14% ha dichiarato di essere abbastanza convinto. Il restante campione coinvolto nel sondaggio si è dichiarato non convinto o indeciso.

Secondo gli analisti, Apple Watch dovrebbe vendere 24 milioni di unità nei primi 9 mesi di distribuzione. Questo perchè stando alle stime, ci saranno 240 milioni di iPhone nelle mani dei clienti entro la fine del 2015 con supporto per Apple Watch. Questo si traduce in 24 milioni di Apple Watch, basandosi solo su coloro che si sono dichiarati molto convinti di acquistare uno smartwatch.

Sembra inoltre che gli utenti preferiscano Samsung Gear a Apple Watch. Tuttavia secondo UBS questa tendenza si invertirà dal momento in cui sarà disponibile Apple Watch. Ci sono molte aspettative su questo Apple Watch.

Si pensa inoltre che Apple Watch possa rivoluzionare l’intero settore di mercato, un po’ come ha fatto Apple con tutti gli altri dispositivi che ha lanciato negli ultimi anni. In effetti Apple per diversi motivi riesce sempre a commercializzare bene i propri dispositivi. UBS vede quindi molto potenziale da questo Apple Watch e nel lungo termine potrebbe diventare il successore di iPhone. Bisogna notare che nel bilancio di Apple, iPhone conta per due terzi. Il lancio di Apple Watch è previsto per l’inizio del 2015, probabilmente in primavera.

Condividi ↓
Apple Watch

Lascia un commento