Apple e la guerra dei Widget

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
draft

Apple con iOS 8 ha permesso agli sviluppatori di accedere al centro notifiche. In particolare ha aggiunto la possibilità di inserire dei widget per rendere le app ancora più utili agli utenti. L’intenzione è quella di rendere le applicazioni più interattive, offrire maggiori servizi agli utenti, e premiare le applicazioni che riescono a far interagire meglio gli utenti con le app stesse. Tuttavia non è così facile perchè Apple ha un regolamento molto severo e ha un potere decisionale che è insindacabile.

Così lo sviluppatore di Drafts si è trovato in difficoltà con il suo Widget aggiunto alla schermata Oggi del Centro Notifiche. A Greg Pierce è stato chiesto di rimandare l’applicazione senza la funzione per aprire l’app o creare nuove note dal centro notifiche, che è essenzialmente la funzione del widget creato. Insomma in pratica ha creato un Widget per la sua applicazione che non serve a niente.

Drafts 4 è un’app lanciata ad Ottobre molto utilizzata per prendere appunti veloci. Permette di creare post veloci per i social network, creare eventi, email, messaggi e altro. Drafts permette all’utente di aprire l’app e creare nuove note direttamente dal widget. Questo sembrava un utilizzo accettabile del Centro Notifiche e niente di così stravolgente.

A quanto pare però Apple non è dello stesso avviso e ha detto allo sviluppatore Pierce di rimuovere il Widget con queste funzioni. La motivazione sarebbe che il Centro Notifiche ha come unico scopo quello di presentare informazioni. Esistono altre applicazioni che offrono le stesse funzioni di Drafts, bisognerà vedere come Apple si comporterà con ognuna di queste.

Condividi ↓
iOSX

Lascia un commento