Apple ricerca ingegnere per l’app Mappe

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
apple mappe

Apple continua a lavorare per migliorare la sua app Mappe. L’app è disponibile sia su iOS che su Mac OS X ed è stata molto criticata all’inizio, quando Apple ha deciso di sostituirla a Google Maps. Apple ha messo in evidenza nella lista delle offerte di lavoro delle posizioni che suggeriscono l’intenzione di integrare l’app Mappe con Siri e Passbook.

La posizione lavorativa dovrebbe aggiungersi al team Mappe di Apple. Si tratta di un ingegnere che si occuperà di “building and extending the Maps application to allow Apple to crowdsource improvements to the Maps experience“. Bisogna lavorare a stretto contatto con designer ed ingegneri che si sono occupati dello sviluppo dell’applicazione.

Mappe ha ricevuto molte critiche con iOS 6 che hanno portato al licenziamento di diversi collaboratori e alla formazione di nuovi vertici del progetto. Apple ha anche dovuto acquisire una serie di aziende per allargare la sua esperienza e le sue competenze. Negli anni scorsi Apple ha acquistato C3 Technologies, Broadmap, Embark, Hopstop, WifiSlam, Locationary e l’ultima in ordine temporale: Pin Drop.

Lo scopo di Apple è quello di migliorare la qualità dei servizi offerti. Apple deve riuscire a battere la concorrenza di Google Maps che al momento rimane leader nel settore. Per fare questo Apple ha assunto diverse persone in giro per il mondo.

Apple vorrebbe aggiungere funzioni che riguardino traffico, mezzi pubblici, mappe di proprietà private. Tuttavia questi progetti sembrano essere ancora difficili da realizzare. Apple avrebbe ancora dei problemi interni e un management non all’altezza.

Condividi ↓
Applicazioni

Lascia un commento